MARIO MESCHIERI NUOVO PRESIDENTE DELL'UNIONE DEI COMUNI PDF Stampa E-mail

Il Sindaco di San Felice succede a Raimondo Soragni, Primo Cittadino di Finale Emilia.


Mario Meschieri, Sindaco di San Felice, è il nuovo Presidente dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord. Meschieri subentra a Raimondo Soragni, Primo Cittadino di Finale Emilia.

Lo statuto dell’Unione prevede infatti che, a rotazione e per sei mesi, tutti i Sindaci ricoprano la carica di Presidente. Meschieri rimarrà in carica fino al 20 maggio 2009.

“Ringrazio il Presidente uscente per l’ottimo lavoro svolto che spero di proseguire. Divento Presidente in un momento molto particolare per l’Unione – ha dichiarato Mario Meschieri- , nel quale, con la creazione dell’Azienda di Servizi Pubblici alla Persona e il ritiro delle deleghe, l’Unione si sta sempre più radicando nel territorio, ponendosi come Ente erogatore di servizi, in grado quindi di fornire risposte ai cittadini.

Ci sono poi sfide importanti che attendono il nostro territorio. Penso alla Cispadana, da realizzare in tempi brevi, ma anche al ventilato progetto di stoccaggio di gas a Rivara al quale ci siamo sempre detti contrari.

Su questi tavoli l’Unione parlerà con voce unica, facendo valere tutto il suo peso. Non dobbiamo poi scordarci della crisi economica e delle vertenze in atto, nelle quali l’Unione dovrà essere presente”.

Per il noto impedimento fisico temporaneo, il nuovo Presidente, nei primi tempi del mandato, non potrà garantire la sua assidua presenza.

Mario Meschieri, 53 anni, sposato con un figlio, è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Pediatria. E' diventato Pediatra ospedaliero nel 1985.

Ha svolto attività di Pediatra ospedaliero dal 1985. Il lavoro all’interno della struttura pubblica lo ha visto particolarmente impegnato su problematiche di carattere sociale, organizzativo e gestionale.

E’ stato eletto Sindaco del Comune di San Felice nelle elezioni amministrative del 13 giugno 2004.

 
Comune di San Felice sul Panaro 2009 ® P.IVA 00668130362