Associazioni di Volontariato PDF Stampa E-mail

A.D.M.O.
Resp. referente Sig. Guicciardi Lorenzo (Tel. 0535 83349)
L'Associazione Italiana Donatori Midollo Osseo ha come scopo principale informare la popolazione italiana sulla possibilità di combattere le leucemie, i linfomi, il mieloma e altre neoplasie del sangue attraverso la donazione e il trapianto di midollo osseo. Sono molte le persone che ogni anno in Italia necessitano di trapianto, ma purtroppo la compatibilità genetica è un fattore molto raro, che ha maggiori probabilità di esistere tra consanguinei. Per coloro che non hanno un donatore consanguineo, la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è dunque legata all'esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati, dei quali cioè sono già note le caratteristiche genetiche, registrate in una banca dati. ADMO svolge un ruolo fondamentale di stimolo e coordinamento: fornisce agli interessati tutte le informazioni sulla donazione del midollo osseo e invia i potenziali donatori ai centri trasfusionali del Servizio Sanitario Nazionale. Nel 1990, anno di nascita di ADMO, i donatori italiani erano 2.500. A oggi gli iscritti sono oltre 370.000.
La FEDERAZIONE delle ASSOCIAZIONI DONATORI MIDOLLO OSSEO è un organismo libero, indipendente, apartitico e aconfessionale; ha carattere organizzativo senza scopo di lucro né commerciale.
sito internet nazionale


A.I.D.O.
Associazione Italiana Donatori Organi
Resp. referenti Sig. Guicciardi Lorenzo e Morandi Giuseppe
Piazza Donatori di Sangue, 1 (Tel. 0535 83349)
Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule – Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS). E’ costituita tra i Cittadini favorevoli alla donazione volontaria, post mortem, anonima e gratuita di organi, tessuti e cellule a scopo di trapianto terapeutico. E’ una organizzazione apartitica, aconfessionale, interetnica, senza scopo di lucro, fondata sul lavoro volontario. Essa opera nel settore socio-sanitario ed ha l’esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale. L’Associazione è strutturata su tutto il territorio nazionale.
Finalità dell’A.I.D.O. sono:
1. promuovere, in base al principio della solidarietà sociale, la cultura della donazione di organi, tessuti e cellule;
2. promuovere la conoscenza di stili di vita atti a prevenire l’insorgere di patologie che possano richiedere come terapia il trapianto di organi;
3. provvedere, per quanto di competenza, alla raccolta di dichiarazioni di volontà favorevoli alla donazione di organi, tessuti e cellule post mortem.
sito internet nazionale

A.N.M.I.C.
Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi civili
Resp.referente Sig. Franco Garbugli
Ente morale che per legge - decreto del Presidente della Repubblica 23/12/78 - ha il fine di rappresentare e tutelare in Italia gli interessi morali ed economici dell'intera categoria degli invalidi civili.
Invalido civile è ciascun soggetto affetto da qualsiasi minorazione psico-fisica, congenita o acquisita purchè non dipendente da cause di guerra, lavoro o servizio.
sito internet nazionale

A.V.I.S.

Presidente: Lorenzo Guicciardi (cel. 331.1244034)

Consiglio Direttivo:

- Vicepresidente: Linda Veratti (cel. 347.0828040)

- Segretario: Patrizia Bombarda (cel. 380.2563002)

- Tesoriere: Stefania Pizzi (cel. 340.9347645)

- Consiglieri: Bruna Bocchi (cel. 347.1366132), Lorenzo Calzolari (cel. 328.3671366), Mario Rinaldi (cel. 339.5475167), Federica Manzini (cel. 347.0056211), Giovanni Malaguti (cel. 392.4205994), Lisa Benotti (cel. 349.4233331), Silvia Rossetti (cel. 347.9783379)

L' AVIS a San Felice sul Panaro nasce nel 1957 ed ha sede in Via Garibaldi 244. L' associazione conta circa 500 donatori e nel 2017 si attesta ad un complessivo di 1083 donazioni. Si riscontra inoltre un costante rinnovo nel tempo di donatori, vista la necessità di ricambio generazionale nella donazione del sangue. Le domeniche di prelievo sono pubblicizzate all'esterno della sede sanfeliciana e in paese, e generalmente sono la prima e terza di ogni mese.

Contatti

- Pagina Facebook: AVIS comunale di San Felice sul Panaro

- E-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

- Video Promo - Appunti Sanfeliciani: https://www.facebook.com/appuntisanfeliciani/videos/1490560554399920/ 



A.V.O.
Associazione Volontari Ospedalieri
Resp. referente Sig.a Carla Molinari tel. 0535.602387 mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
L'associazione si impegna a promuovere l'azione diretta dei propri soci nelle strutture ospedaliere e socio assistenziali con un servizio qualificato e gratuito per assicurare una presenza amichevole accanto ai malati nell'ambito delle strutture stesse offrendo loro, durante la degenza, calore umano, dialogo e aiuto per lottare contro la sofferenza, l'isolamento e la noia. Tale attività esclude però qualunque mansione tecnico professionale di competenza esclusiva del personale medico e paramedico. Si tratta di una presenza che integra e non si sostituisce ai compiti perseguiti e alle responsabilità assunte dall'entità ospedaliera e/o socioassistenziale nel suo complesso in cui l'associazione svolge la sua attività.
sito internet nazionale

AVPA - CROCE BLU di San Felice, Medolla e Massa Finalese
Via Garibaldi, 122 - San Felice sul Panaro - Tel. 0535.81111
Presidente Sig. Franco Balistreri
Vice Presidente Sig. Francesco Cantiello
Segretario Geom. Fabio Diegoli

Fornisce primo soccorso, in collaborazione con 118 ed Ausl, trasporto pazienti in ambulanza, servizi di natura sociale ed assistenziale.  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  sito internet:
http://www.blusanfelice.org

Il PORTO
Resp.referente Sig. Cesare Gasparini e Don Giorgio Palmieri - c/o Parrocchia di San Felice (tel. 0535.84130)
Si occupa della gestione di un centro di prima accoglienza per immigrati extracomunitari.
Sito internet

L’ANCORA
Presso la sede della Croce Blu, centro organizzato da volontari che operano con persone portatrici di handicap per favorirne l’integrazione sociale e la riabilitazione fisica (Tel. 0535 81111)

AUSER

Presidente: Gianni Rossi

L' AUSER a San Felice nasce nel 2001 su iniziativa dello SPI-CGIL e con la collaborazione di circa una decina di volontari. Attualmente è compoasta da circa una cinquantina di volontari attivi, allargandosi anche ai comuni di Medolla, Camposanto e Finale Emilia. L' AUSER dà luogo a diversi servizi come il trasporto sociale e corsi di computer per tutte le età. L'Associazione opera in questi territori espletando un lavoro di solidarietà e di convenzione con Comuni, Scuole ed Enti pubblici, per il contenimento del costo della vita. L' AUSER sanfeliciana ha sede in Piazza Dante 1, presso l'ala nord della Stazione Ferroviaria.

Contatti

- Orario d'Ufficio: aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì - dalle 9 alle 11.30

- Tel: 0535.85458

- Pagina Facebook: Auser San Felice

- E-Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

- Video Promo - Appunti Sanfeliciani: https://www.facebook.com/appuntisanfeliciani/videos/1501609336628375/


A.M.O Associazione Malati Oncologici Area Nord
Resp.referente per San Felice Dott. Paolo Rebecchi -
L'AMO (Associazione Malati Oncologici) 9 Comuni Modenesi Area Nord è nata nel 2002 a Mirandola per volontà di un folto gruppo di medici di famiglia (25 firmatari nel documento di intenti originario), specialisti ospedalieri (oncologi), infermieri, cittadini, malati e famigliari.
L'Associazione origina dalla lunga storia, iniziata 15 anni  fa, di una innovativa forma di collaborazione e di continuità assistenziale rivolta al malato oncologico e alla famiglia in un'ottica di integrazione tra Ospedale e Territorio.
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
sito internet

A.N.P.I.
Resp.referente Sig. Romano Rovatti (Tel. 0535.84450)
Associazione Nazionale Partigiani d'Italia - Info: 0535 84450
L'associazione Nazionale Partigiani d'Italia (ANPI) è stata costituita a Roma nel 1944, quando ancora il Nord Italia era sotto l'occupazione nazifascista, dai volontari che avevano partecipato alla guerra partigiana nelle regioni del centro. Dopo la liberazione di tutto il territorio nazionale essa si estese in tutto il Paese: anche al sud, dove gli episodi di resistenza erano stati sporadici, ma dalle cui regioni provenivano molti dei partigiani che avevano fatto parte delle formazioni del centro-nord e all'estero (Jugoslavia, Albania, Grecia, Francia). Intanto, il 5 aprile del 1945, essa era stata eretta in Ente morale.
sito internet nazionale

CARITAS SAN FELICE

Responsabile referente: Stefano Pignatti (cel. 347.3862855)

La Caritas di San Felice fa parte della Caritas Nazionale, organismo della Chiesa Cattolica, che si occupa dell'aiuto ed accompagnamento delle persone in difficoltà. La Caritas sanfeliciana ha sede presso il centro d'ascolto nel parcheggio di Piazza Italia, a fianco della Chiesa provvisoria, aperto tre giorni alla settimana (lunedì, giovedì e sabato dalle 10 alle 12), ed oltre a ciò si dedica anche alla tradizionale raccolta e distribuzione di vestiti. Conta circa una cinquantina di operatori sul territorio comunale. 

Contatti:

- Tel. Parrocchia di San Felice sul Panaro:  0535.84130

- Video Promo- Appunti San Feliciani: https://www.facebook.com/appuntisanfeliciani/videos/1520486428073999/

sito internet nazionale


G.S.C. CUD - Gruppo Sportivo Cinofilo - Cani da utilità difesa - Protezione Civile Volontari
Via Garibaldi 6
Dallo Statuto dell'Associazione - Art. 2 Scopo e finalità
"Il GSC-CUD ha lo scopo di valorizzare le razze canine mediante manifestazioni, convegni ed altre iniziative a carattere divulgativo e/o zootecnico. Fornisce all'ENCI supporto locale in ambito provinciale e subprovinciale.
Per il conseguimento dei fini di cui sopra il gruppo:
Attiva dei corsi volti all'addestramento cinofilo per interventi riguardanti la ricerca di persone disperse, la protezione civile, oltre all'addestramento di obbedienza, istruzione propedeutica all'impiego del cane a scopo culturale, umanitario e sportivo;
Organizza prove finalizzate alla verifica del livello di addestramento acquisito dai cani e dai loro conduttori e del mantenimento, nel tempo, di un livello di eccellenza;
Organizza lezioni collettive impartite da esperti in materia d'addestramento;
Sostiene attivamente i Gruppi Cinofili nell'organizzazione di prove, manifestazioni e convegni; collabora altresì alla realizzazione di altre iniziative effettuate in ambito locale;
Collabora con amministrazioni locali, istituzioni civili e scolastiche per la diffusione della conoscenza e l'utilizzo del cane a scopi socio-umanitari."
sito internet nazionale

ASSOCIAZIONE PARAPLEGICI EMILIA ROMAGNA
Resp. referente Bassoli Stefania - Via Dello Sport, 104 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Svolge attività in campo sociale per l'inserimento e l'integrazione dei medullolesi





 
Comune di San Felice sul Panaro 2009 ® P.IVA 00668130362